Sie sind vermutlich noch nicht im Forum angemeldet - Klicken Sie hier um sich kostenlos anzumelden  
Sie können sich hier anmelden
Dieses Thema hat 0 Antworten
und wurde 65 mal aufgerufen
 Neuigkeiten
Banning Offline



Beiträge: 612

16.10.2019 06:59
devrait me prendre en une journée Antworten

Correrò a Toronto questo fine settimana. Sì, la mia prima gara internazionale dalla mia prima maratona a Firenze nel 2006. Quando Krysten di DawinianFail Nike Air Max Command Donna ha menzionato la sua corsa e mi ha urlato attraverso Twitter per venire a Nord e mi ha attirato con TimBits (vuoi vedere cosa sono i TimBits?), è stato un avvolgere.

Lo stiamo facendo in grande!
Abbiamo organizzato un grande raduno per l'expo e la cena pre-gara. Compagni blogger, amici, equipaggio FitFluential e corridori stanno uscendo per giocare. Quando dico che le foto saranno EPICHE, non sto scherzando. Preparati a vedere numerose foto che volano in giro su Twitter e Instagram. Farò cadere un po 'di nome in modo da avere un'idea di cosa sta succedendo:

Ho corso un 50 miglio tre settimane fa, quindi le mie gambe dovrebbero stare bene con la distanza. Velocità? Potrebbe essere un altro problema. Il mio corpo potrebbe essersi abituato a un ritmo più lento e coerente per scalare e scendere le montagne. Ho corso 3:54 su un percorso collinare a marzo e se riesco a canalizzare Nike Cortez Mens quel ritmo su un corso prevalentemente piatto, una PR è una possibilità. Metterò 3:45, ma sai che mi piacerebbe che quel numero fosse più basso. Ha.

Darò la colpa a Krysten per questo. Ha menzionato la corsa in tutù qualche tempo fa e ho cercato di deviare dicendo "sì" per un po '. Una cosa su un corridore che si sta anche allenando per un tri, sono persistenti. Di recente, quando ha menzionato il tutu blu e giallo a dondolo di Boston, la risposta è stata un sì facile.

Quindi il sistema metrico ... So che il resto del mondo è a bordo, ma la mia educazione negli Stati Uniti non mi ha preparato per questo. Ok, non è vero. A un certo punto a scuola abbiamo dovuto imparare a convertire, ma se non lo fai regolarmente, semplicemente dimentichi. Invece di vedere 26 segni che segnano le mie miglia, ne riceverò 42 ogni KM. Dovrò anche capire quanto è caldo o freddo 18 ° C ... quel numero sembra basso quando sei abituato a 60 Adidas Zx 750 Homme F.

Non sono stato così entusiasta di una maratona da un po '. Sarà pieno di divertimento ed energia con tutti noi che correremo su diverse distanze e non vedo l'ora di incontrare tutte queste meravigliose persone nella vita reale. Almeno non dovrò preoccuparmi troppo di grammatica e errori di battitura o mantenere la conversazione sotto 140 caratteri.

Melbourne è stata creata per correre, non solo a causa del clima più freddo, il che significa che in questo momento il tempo è come una buona estate britannica, Nike Air Max Motion Damen ma anche perché il pubblico è spinto a correre, girare e attraversare.
Il fiume Yarra che scorre attraverso la città ti invita a correre lungo le sue rive e seguirlo per un paio di miglia. Nonostante sia in città circondata da imponenti edifici, le rive del fiume sono abbastanza rilassate e tranquille e non ci vuole molto tempo prima di lasciare la città alle spalle e essere circondati dal verde.

Lo Yarra conduce ai Giardini Botanici o "l'abbronzatura" come la chiamano i locali. Colline, piante e infiniti percorsi da esplorare sono tutti dentro. Ma all'esterno c'è qualcosa di molto speciale: una pista di ghiaia creata per correre. La pista ha un'illuminazione attiva fino alle 12 di notte e dalle 5.30 di mattina. Ha anche indicatori di chilometro che compaiono ogni mezzo chilometro circa. E ha corridori. Era utilizzato da Nike Air Pegasus 83 Damen un flusso costante di melbourniti rivestiti in Lycra.

Gli spazi urbani tendono a essere divisi in tre regni, quelli per la guida, quelli per camminare e quelli per camminare. I corridori, forse a causa del loro numero minore o forse perché i pianificatori urbani non riconoscono le diverse esigenze di chi cammina e di chi corre, spesso si confondono insieme. Ma siamo diversi.

è difficile dire cosa è venuto prima: lo spazio per correre o i corridori per usarlo. Ma più spazi progettati specificatamente pensando alla corsa (il che non significa che vengano utilizzati esclusivamente dai corridori) è la strada da percorrere e il modo in cui mi piacerebbe vedere Londra svilupparsi. Forse si tratta di "costruiscilo e loro arriveranno".

 Sprung  
Xobor Erstelle ein eigenes Forum mit Xobor
Datenschutz