Sie sind vermutlich noch nicht im Forum angemeldet - Klicken Sie hier um sich kostenlos anzumelden  
Sie können sich hier anmelden
Dieses Thema hat 0 Antworten
und wurde 40 mal aufgerufen
 Neuigkeiten
Banning Offline



Beiträge: 612

29.10.2019 09:34
enger schnallen Antworten

Adoro il trail running. è semplice ma potente, unendo e appagante, pieno di sfide infinite e bellezza infinita da scoprire. Ma c'è anche, come in ogni sport, pressione e aspettativa. In questa epoca di social media, le nostre "storie condivise" spesso portano a confrontare un atleta / esperienza / umano con un altro, con una crescente pressione per esibirsi su noi stessi o su quelli più vicini a noi. Quando condividiamo la corsa sugli stessi percorsi, condividendo l'allenamento per mesi con il tuo partner, migliore amico o compagno di squadra, come Nike Air Max Command Donna possiamo non immergerci anche nei loro sogni? Che si tratti di finire, classificare per età, vincere in generale, stabilire PR, battere record, amiamo una storia e vogliamo farne parte. Quando le cose cadono a pezzi, il nostro valore o il supporto di qualsiasi atleta non dovrebbero, ma in questo mondo di scorrimento, spesso spostiamo male la nostra attenzione. In questo ultimo anno di corse e di equipaggio, ho imparato un po 'su come equipare bene, ma anche su come supportare bene i nostri atleti in qualsiasi giorno.

Ultrarunning è una cosa che dura tutto il giorno, pensaci. Ho dimenticato di mangiare o bere più volte durante una gara e poi sono stato completamente spazzato via dal traguardo. Quindi, ricorda di prenderti cura anche di te stesso. Tieni a disposizione le opzioni nutrizionali per il tuo corridore, abbina bevande Nike Air Pegasus 83 Mujer premiscelate e prepara gli articoli. Uno dei metodi che ho iniziato di recente a utilizzare è una scatola per gli attrezzi per conservare tutti i piccoli oggetti, gel nutrizionali, pillole di elettroliti, compresse di sale, forniture di pronto soccorso. è molto utile disporre di quegli elementi organizzati e rapidamente accessibili poiché l'equipaggio avviene in genere in pochi minuti o meno, quindi prepararsi è fondamentale. Pianificare in anticipo. Conosci i tuoi percorsi, conosci le regole. Ogni gara presenta lievi variazioni, ma una cosa è sempre scontata, non aiutare né l'equipaggio ovunque ma nelle stazioni di soccorso. Stampa in anticipo mappe e indicazioni poiché il servizio cellulare è spesso imprevedibile. Porta una sedia, una coperta e persino un buon libro. Avrai spesso almeno trenta minuti di attesa in ciascuna stazione di soccorso.

L'equipaggio però va oltre i bisogni fisici. L'anno scorso facevo parte dell'equipaggio alla Moab Marathon. Il mio corridore aveva l'obiettivo di piazzare la top 3. Sapevo a metà strada che le cose stavano andando Nike Air Max 97 Damen bene, ma una gara può cambiare in un istante. Da qualche parte dopo il miglio dieci una delle salite ha aggravato un fastidioso infortunio e il mio corridore stava lottando. Al miglio 23, stava camminando e voleva smettere. Come equipaggio, il nostro compito è tifare, radunare il nostro corridore, portare il tuo corridore al traguardo quando la sua mente dice di no. E quel giorno, alcune parole incoraggianti lo indussero a continuare a muoversi, a finire le ultime tre miglia e ad una top ten. Abbiamo festeggiato, anche se gli obiettivi non sono stati pienamente realizzati. C'è stata la vittoria. Incoraggiamento, perseveranza e forza lo hanno portato al traguardo. Nuovi sogni e nuovi obiettivi erano in lavorazione.

Ho partecipato ad alcune gare che hanno portato a quelle piste perfette, dove il corridore ha finito proprio Nike Air Max 97 Femme dove avevano sperato. In quei momenti in cui la gara procede come desiderato, la posta in gioco è alta. Ci viene ricordato perché continuiamo a inseguire ciò che molti percepiscono come pazzi, a fissare nuovi obiettivi e mettere nelle lunghe ore, a rialzarsi dopo essere stati abbattuti, a credere. E come spettatore, troupe, amico, partner è un sogno celebrato insieme. Uno di cui è facile far parte.

Qualche settimana fa, ho partecipato alla Leadville 100. C'è così tanto da sapere sulla corsa per la prima volta, tanto meno sulla corsa per 100 miglia per la prima volta. Il mio compagno e io abbiamo sognato questa gara per oltre un anno e speravamo personalmente che potesse essere un momento decisivo per la carriera. è una di quelle gare in cui senti le storie dei primi corridori da 100 miglia che vincono il tutto. è una gara in Nike Air Max 97 Damen cui ascolti le storie dell'orrore di vomitare per 25 miglia, recuperando miracolosamente, andare avanti e di conseguenza guadagnare quella fibbia. è anche una gara che solo il 50% dei partecipanti termina ogni anno. Quindi, davvero non avremmo dovuto avere aspettative in quel giorno.

 Sprung  
Xobor Erstelle ein eigenes Forum mit Xobor
Datenschutz