Sie sind vermutlich noch nicht im Forum angemeldet - Klicken Sie hier um sich kostenlos anzumelden  
Sie können sich hier anmelden
Dieses Thema hat 0 Antworten
und wurde 47 mal aufgerufen
 Neuigkeiten
Banning Offline



Beiträge: 612

17.03.2020 09:53
attentes sont la configuration parfaite Antworten

Il mio consiglio è di correre per la gioia. Per liberare la mente e Adidas Zx Flux Mujer rafforzare il tuo corpo. Ero così orgoglioso di me stesso per non essermi infortunato l'anno scorso. Nike Air Vapormax Hombre Ho imparato a correre / camminare per quattro stagioni. Lo scenario degli Adirondacks rende la corsa / l'escursionismo e l'avventura così gratificanti. Fai una pausa, ascolta il tuo corpo. Iscriviti per gare divertenti, invita un amico, entra nel bosco e resta attento. Goditi l'attimo. Nutri il tuo corpo e non dimenticare di coccolare i tuoi piedi. Trova le scarpe che ti piacciono. Correvo su per la collina, ringraziavo gli Adirondack ed è gente per avermi, voltarsi e correre indietro. Qualcuno mi ha chiesto perché non mi piace la vista, quindi ora mi prendo qualche momento e mi godo la vista. Un mio collega mi ha detto che sono una fonte d'ispirazione. Quelle parole mi hanno dato così tanta energia e prospettive positive. Un'altra persona mi ha detto che erano appassionati di un altro sport come lo sono della corsa. Questa Nike Tanjun Mujer persona aveva ragione, correre è diventata la mia passione e adoro condividerla con gli altri.

Dopo la favolosa corsa, sono andato a casa a farmi una doccia e poi mi sono ritrovato con Shannon e Lacey per il brunch a H.K. Il brunch non è stato un caso.

HK. ha tre grandi cose da fare: tanto sole, un brunch mimosa senza fondo di $ 15 (purtroppo, $ 15 in cima al cibo, non compreso, come quello di Harry, ma ancora un buon affare), e solo a pochi isolati dal mio appartamento.

Prima di alcuni anni fa, ero sempre sconcertato dalle persone che potevano casualmente menzionare: "Oh, sto andando a correre". Non riuscivo a immaginare come qualcuno potesse mettere volontariamente un piede di fronte all'altro in rapida successione, aumentare intenzionalmente la frequenza cardiaca e intraprendere deliberatamente un'attività così dolorosa.

Non Nike Air Zoom Pegasus 35 Femme mi sono mai identificato con i corridori che condividono i loro successi nella corsa al liceo o al college. Chi amava correre fin dall'inizio mi confondeva e mi intimidiva. Questi sentimenti contrastanti si uniscono alle radici del mio viaggio di corsa e le radici scorrono in profondità.

La maggior parte dei bambini nel sistema scolastico pubblico è soggetta al test di idoneità fisica presidenziale. Per alcuni, questa è una fonte di orgoglio, e per altri in questi giorni a P.E. può essere umiliante. Soprattutto il miglio.

Per me, questo significava che i miei compagni di classe salivano su uno scuolabus fino alla pista della Graceland University e si preparavano a correre quattro giri intorno alla pista. è stato doloroso. Sono stato lambito dai miei compagni di classe almeno una volta. Non ricordo il mio tempo, ma so Nike Air Max 90 Mujer che non è stato grandioso.

Questi sono tutti i tipici risultati attesi per il tuo adolescente non atletico standard. Nessuno si aspettava molto da me, e neanche io mi aspettavo molto da me stesso. Con queste basse aspettative, come si può essere delusi?

Ho giocato a pallavolo per due anni alle medie e non so davvero perché. Non mi è piaciuto molto l'esperienza. Con la pratica, non sono mai sembrato migliorare. Essere nella stessa squadra delle superstar atletiche ha solo fatto risaltare le mie abilità tutt'altro che stellari. Il mio secondo anno, l'unico gioco che la mia squadra ha vinto è stato il gioco a cui non ho giocato (fai matematica).

Poi c'è stato l'anno in cui ho corso di atletica leggera nella scuola media. Il mio migliore amico si è iscritto con me, ma mi ha abbandonato dopo un giorno o due di pratica. Mi piacerebbe Nike Internationalist Mujer darle un momento difficile, ma lei ha continuato a perseguire ed eccellere negli sport. E non l'ho fatto.

Non ho avuto il coraggio di smettere. Non riuscivo a convincermi a dire al mio allenatore che sapevo di non essere buono e che la squadra sarebbe andata meglio senza di me. Lo avremmo apprezzato entrambi, ma avevo troppa paura dello scontro.

Ho lanciato discus e ho sparato (più simile al lancio), ho corso il trattino da 100 metri e una volta ho corso i 200 metri. Nessuno ha osato mettermi in una squadra di staffetta e non l'ho mai chiesto. Non ho mai messo in calore in nessun caso. Alla fine della stagione, quando tutta la scuola è stata riunita in palestra per i premi, il mio allenatore mi ha chiamato dalle gradinate per unirmi a lei sul pavimento.

 Sprung  
Xobor Erstelle ein eigenes Forum mit Xobor
Datenschutz